Reportage #5

Piselli Semplici
(Guisantes Sencillos) 


 I piselli son sempre nelle frasche

“Dopo una lunga ed estenuante preparazione…”. Avrei potuto aprire così il resoconto della ricetta, ma non sarei stato molto credibile, vista la semplicità e la rapidità dell’ultima fatica (si fa per dire) culinaria. D’altronde il nome della ricetta, primo estratto della bibbia spagnola “1080 recetas de cocina”, rende alla perfezione e non può trarre in inganno.

Così l’UB, che nel frattempo nel tempo libero è diventato un Philosophiæ Doctor, si è cimentato in questa semplice, rapida, ma soprattutto buona ricetta a base di piselli e prosciutto (ci scuserete se non ci è stato possibile reperire in Italia il prosciutto del tipo “Serrano”, orgoglio iberico…)

Dosi per 4 persone:

  • 1,5 kg circa di piselli freschi (o poco meno della metà se si utilizzano piselli già sbucciati, es. surgelati)
  • 2 cipolle piccole
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 100g di prosciutto crudo a tocchetti
  • 3 cucchiaini di zucchero
  • Sale
  • Un bicchiere d’acqua

Preparazione:

Tritare la cipolla e sbucciare i piselli, se si adoperano quelli freschi. Attenzione: se si vuole che questo piatto costituisca solo un contorno considerare circa 250g di piselli.

In un tegame far soffriggere la cipolla, tritata, fino a doratura. Aggiungere i piselli, lo zucchero e l’acqua. Far cuocere a fuoco medio, chiudendo il tegame con un coperchio. Se si utilizzano i piselli freschi cuocere per 15-20 minuti, altrimenti bastano pochi minuti. Aggiungere successivamente il prosciutto, salare e continuare la cottura per 10-15 minuti, fino a far evaporare l’acqua. Servire e gustare!

 

 

 

Il film consigliato è ovviamente La principessa sul pisello (senza doppi sensi, brutti pervertiti!)

Mentre il sottofondo musicale consigliato è sta famosissima canzone (mah….):  Love Of Lesbian – Te hiero mucho ( Historia del amante guisante).