S come

Siracusa

La pignata taliata nun po vugghiri mai.

Ed eccoci giunti in sicilia per l’ennesima tappa dell’abbecedario. Sicilia, terra di sole, mare, e bellezze (naturali e non). Come al solito l’UB ha avuto parecchie difficoltà a scegliere tra le tante specialità, ma alla fine anche questo appuntamento è perfettamente rispettato e riuscito.

Nel ringraziare l’ospitante Fragoliva, passiamo alla prima ricetta proposta, semplice ma gustosa, ovvero le Zucchine alla Palermitana!

Dosi per 4 persone:

  • 500g di zucchine
  • 2 acciughe
  • Aceto di vino (3-4 cucchiai)
  • Zucchero (un cucchiaio)
  • Aglio
  • Olio di oliva
  • Sale 

Preparazione:

Pulire le zucchine, lavarle e tagliarle a fettine rotonde; in un teglia in mezzo bicchiere di olio, fare arrostire uno spicchio di aglio tritato fine e mettere le acciughe dissalate e diliscate. Mischiare sino a che saranno disfatte ed legare le zucchine; unire aceto, zucchero e un pizzico di sale; coprire e fare cuocere, mescolando spesso per circa 20 minuti. In caso il fondo asciugasse troppo bagnarlo con acqua calda.

Ecco il risultato!