Abbecedario della comunità Europea:  

B di Bryndzové halušk  – Slovacchia

 

Holubky

 

Seconda e ultima ricetta per la tappa slovacca dell’abbecedario…ma l’UB perderà mai l’abitudine di inserire le ricette l’ultimo giorno (e spesso pure oltre)? Domanda retorica….

Ma di certo l’Ub non si tira indietro ad ogni sfida, e ogni tappa sarà puntualmente, seppur in ritardo, pronto a inserire le nuove sfide!

Per questa seconda ricetta slovacca è stato scelto un piatto a base di cavolo…l’UB ha scelto una pietanza nota come Holubky! Ringraziamo ancora Terry per aver ospitato questa tappa, e ovviamente tutte le altre partecipanti!

 

 

Dosi per 10-12 involtini:

  • Un cavolo cappuccio o una verza
  • Due cucchiai di lardo o pancetta
  • Una cipolla
  • 3 Cucchiai di farina
  • 150g di salsa di pomodoro

     

    Per il ripieno:

  • 150g di carne di manzo tritata
  • 150g di carne di maiale tritata
  • ½ tazza di riso
  • Una cipolla piccola
  • Un uovo
  • Uno spicchio d’aglio
  • Pepe nero
  • Paprika
  • Acqua
  • Un cucchiaio d’olio

 

 

Preparazione:

Per prima cosa far bollire le foglie di cavolo intere per qualche minuto. Scolarle e far raffreddare, dopo aver tagliato la parte inferiore delle foglie, più dura, e averla messa da parte (andrà a far parte del ripieno). Tenere un paio di foglie da parte e tritarle. In una padelle far dorare leggermente una cipolla tritata, aggiungendo successivamente il riso, coprendolo con l’acqua. Portare ad ebollizione e cuocere il riso fino all’esaurimento dell’acqua.

Preparare ora il ripieno: per prima cosa in una padella con un filo d’olio far cuocere il lardo (o la pancetta) tritato con la parte dure delle foglie, anch’esse tritate. In un insalatiere versare tutti gli ingredienti del ripieno, ovvero la carne, l’uovo, il riso cotto in precedenza, l’aglio tritato, il pepe, la paprika, e mescolare. Su ogni foglia di cavolo mettere uno o due cucchiai del ripieno, e arrotolare la foglia, in modo da creare un involtino.

In una pentola far prima dorare l’altra cipolla, poi mettere delicatamente gli involtini, coprendoli con un paio di foglie di cavolo tritate, la salsa di pomodoro, e acqua. Far cuocere a fuoco lento per almeno un’ora.

 

Ed ecco il risultato!

DSC01511 DSC01514

 

Un saluto a tutti dalla splendida terra slovacca, e appuntamento alla prossima…si vola in terra lusitana…zbohom!!!

slovak