Abbecedario culinario mondiale:  

A di Apia -Samoa

Keke fa’i

Finito un viaggio, ne comincia un altro, ancora più arduo e affascinante. Dopo aver girovagato prima per l’Italia, e poi per tutta Europa, la logica conseguenza è espandere i propri orizzonti culinari e spingersi verso mete in tutto il mondo. Comincia così l’abbecedario mondiale, per il quale la prima tappa consiste nel fermarsi nelle isole Samoa…tra sabbia, acqua cristallina e noci di cocco, diamo il giusto tempo alla preparazione di una specialità locale. L’UB ha scelto una torta a base di banane. Come da tradizione ringraziamo il blog ospitante e la padrona di casa, che per questa tappa è Marta, e di seguito riportiamo la ricetta!

Dosi:

  • 350g di farina
  • 150g di zucchero
  • 125g di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 150ml di latte tiepido
  • 2 banane medie

 

Preparazione:

Mescolare la farina col sale e il lievito. Con le fruste, impastare lo zucchero col burro ammorbidito fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere le uova e la vaniglia, continuando a mescolare. Schiacciare le banane e unirle al composto. Sciogliere il bicarbonato nel latte e versare il tutto nel composto. Impastare aggiungendo la farina. Mescolare per qualche minuto, e versare l’impasto in una teglia imburrata. Infornare a 180° per una mezz’oretta. Lasciar raffreddare e mangiare. Potete farcire la torta con panna, crema o cioccolato.

 

20141011_162606