Tag Archive: Formaggio


Llapingachos

Abbecedario culinario mondiale:  

[abcLogo]

Q di Quito – Ecuador

Llapingachos

E siamo ancora in Ecuador, tappa attuale dell’abbecedario mondiale. Per l’occasione, si propone per questa tappa un piatto tipico e semplice della cucina ecuadoriana. I llapingachos sono delle sorte di pancake di patate ripieni di formaggio, cotti alla piastra o fritti, e in Ecuador costituiscono un contorno per diverse pietanza. I llapingachos sono inoltre gustati guarnendoli con diverse salse, con salsicce arrosto o con uovo fritto. Un tipico condimento è l’aji criollo, proposto dall’UB qui, e utilizzato proprio per gustare questa pietanza.

Ancora una volta ringraziamo Alessandra e il suo blog, e passiamo alla descrizione del piatto.

 

Ingredienti per 10-12 llapingachos:

  • 5 patate medio-grandi
  • 2 cucchiai d’olio
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiaini di “achiote” (o curcuma o paprika)
  • 50g di formaggio grattuggiato
  • Un pizzico di sale
  • Olio per friggere (se si sceglie di friggerli)

Preparazione:

Tritare la cipolla, e fatela rosolare per 5 minuti nell’olio caldo insieme all’achiote. Non avendolo trovato da nessuna parte, l’UB lo ha sostituito con un mix di curcuma e paprika dolce. Pelare le patate, tagliarle a tocchetti e lessarle per una ventina di minuti. Schiacciarle e impastarle con le cipolle e il sale. Lasciare riposare per almeno mezz’ora. Creare poi delle palle di impasto, fare un buco al centro e inserire un po’ di formaggio grattuggiato. Chiudere e schiacciare ogni palla, in modo da creare dei dischi. Lasciare a riposo in frigorifero per mezz’ora.

Se si vuole friggere, scaldare abbondante olio e versarvi i llapingachos, girandoli dopo un paio di minuti. Una volta dorati e croccanti, lasciar riposare qualche minuto e servire. Se, come l’UB, si usa una piastra, scaldarla e mettervi i llapingachos, facendo attenzione a non sfaldarli. Cuocere ogni lato per 3-4 minuti, levare dalla piastra e servire.

Ecco il risultato, con l’aji criollo utilizzato per guarnire.:

wpid-wp-1443361831634.jpg
wpid-wp-1443362894483.jpg

 

Abbecedario della comunità Europea:  

G di Goulash – Ungheria

Rántott Sajt
(Formaggio Impanato)

éhes ember nem válogat

Szia! Sempre all’ultimo momento, ma l’UB riesce (o almeno prova) a non mancare a nessuna tappa dell’abbecedario europeo…e rapidissimi, fuori tempo massimo, e senza fronzoli passiamo subito alla ricetta proposta. Ricetta semplice a dire il vero, ma per l’UB è un periodo intenso e pieno di impegni.
Per prima cosa ringraziamo Cindystar per l’ospitalità, e riportiamo la ricetta scelta, ovvero i  rántott sajt, delle crocchette di formaggio molto popolari in Ungheria.

Dosi:

  • 150g di emmental, o altro formaggio di tipo svizzero
  • 2 uova
  • Farina
  • Pan grattato
  • Sale
  • Olio

Preparazione:

Tagliare il formaggio a fette spesse 5-6 mm, passare ciascuna fetta prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e salato, e infine nel pan grattato. Ripetere il procedimento in modo che la panatura sia consistente e impedisca al formaggio di fuoriuscire durante la cottura. Friggere in olio caldo, girando ogni crocchetta dopo qualche minuto, e servire. Ecco il risultato:

20130525_124532

 

Alla prossima!!!!!